ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Panico a Heathrow: Boeing fuori pista, passeggeri evacuati, nessun ferito grave

Lettura in corso:

Panico a Heathrow: Boeing fuori pista, passeggeri evacuati, nessun ferito grave

Dimensioni di testo Aa Aa

La routine dei decolli e degli atterraggi sfiora la catastrofe. Oggi all’aeroporto londinese di Heathrow tanta paura ma nessuna conseguenza per i passeggeri di un Boeing 777 della British Airways. Un atterraggio sbagliato, il velivolo che tocca terra troppo presto, un carrello che cede, un’ala che si spezza.

I 136 passeggeri del volo BA38 proveniente da Pechino vengono immediatamente evacuati con gli scivoli d’emergenza. Tre di loro sono feriti, ma nulla di grave.

“E’ in corso un’indagine condotta per conto del ministero dei Trasporti. La British Airways da piena collaborazione” ha detto l’amministratore delegato della compagnia i bandiera britannica Willy Walsh.

L’incidente, avvenuto alle 12.42 ora locale, ha causato l’immediato blocco dei voli in arrivo e in partenza dall’area Sud dello scalo londinese, riaperto dopo circa un’ora. A terra è rimasto anche il volo del Primo ministro Gordon Brown, diretto in Cina. L’ipotesi di un atto terroristico è stata esclusa da Scotland Yard.