ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mitt Romney vince in Michigan e si rilancia.

Lettura in corso:

Mitt Romney vince in Michigan e si rilancia.

Dimensioni di testo Aa Aa

Il miliardario Romney, ex governatore del Massachussetts, ha vinto a sorpresa le primarie repubblicane in Michigan risollevando le proprie quotazioni in vista del voto in Carolina del sud e Florida.

Romney ha battuto il suo principale contendente il senatore John Mc Cain grazie anche alla bassa partecipazione al voto. Democratici ed indipendenti hanno disertato le urne penalizzando probabilmente McCain che era il candidato piu adatto ad intercettare anche il voto di chi repubblicano non è.
Nel quartier generale di Romney è stata festa grande.

Romney ha ringraziato i propri sostenitori ed ha raccolto gli umori di una base stanca della politica del governo centrale e diffidente nei confronti dell’establishment. “Washington aveva promesso sicurezza ai nostri confini, ma la sicurezza non è arrivata, aveva promesso standard etici che non sono stati rispettati, aveva promesso invano un miglioramento delle condizioni di vita.

Noi realizzeremo quello che non è stato ancora realizzato” ha concluso Romney.
La campagna elettorale ha virato sempre piu sui temi di politica economica. la recessione che aleggia sugli Stati Uniti preoccupa gli elettori già colpiti dalla crisi dei mutui subprime. In Michigan la crisi è poi molto piu forte che altrove, l’industria automobilistica va male e il tasso di disoccupazione è il piu alto degli Stati Uniti. Romney ha promesso di invertire la rotta, gli elettori gli hanno creduto.