ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Crescita dell'inflazione per i paesi di Eurolandia

Lettura in corso:

Crescita dell'inflazione per i paesi di Eurolandia

Dimensioni di testo Aa Aa

Un bel balzo per il costo della vita. La conferma, cifre alla mano, arriva da Eurostat, l’istituto di statistica europeo. Secondo i dati ufficiali a dicembre 2007 il tasso d’inflazione per i paesi di Eurolandia è salita al 3,1% contro l’1,9% fatto registrare nel corrispondente mese del 2006.

Tra i settori che hanno piu’ pesato ci sono i costi relativi alle forniture scolastiche in crescita di oltre il 9%, i trasporti in aumento del 5,6% e i prezzi dei generi alimentari, soprattutto latte, formaggi, uova , pane e pasta per un dato di poco inferiore al 5%.

Tra i paesi con il piu’ tasso d’inflazione la Spaagna è al primo posto con una crescita del 4,3%, piu’ contenuto l’aumento in Grermania con il 2,8% e la Francia con il 2,6%.

In Italia il costo della vita è salito del 2,8% a dicembre un dato che chiude un trimestre d’impennata per i prezzi al consumo iniziato lo scorso mese di ottobre con un aumento del 2,3%.

Un quadro tutta’ltzro che ottomistico quello dei paesi di Eurolandia. basti pensare che la Germania, paese locomotiva per antonomasia, ha registrato nel 2007 il piu’ alto tasso d’inflazione da 13 anni.