ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Via alla festa di Liverpool, "città europea della cultura 2008"

Lettura in corso:

Via alla festa di Liverpool, "città europea della cultura 2008"

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno 50 mila persone hanno invaso ieri sera il centro di Liverpool città designata capitale europea della cultura 2008. Fuochi d’artificio hanno preceduto ed accompagnato la kermesse musicale arricchita da acrobati che si sono esibiti sul tetto del St George Hall. Uno spettacolo pirotecnico con una star d’eccezione Ringo Starr, e sembra un gioco di parole…

L’ex batterista dei Beatles, il gruppo simbolo della città, ha fatto coppia con Dave Stewart degli Eurythmics scaldando i presenti con le canzoni del nuovo disco “Liverpool 8” che uscirà ne mondo intero lunedi prossimo.

Ringo Starr, il figliol prodigo cresciuto lungo le rive del Mersey ha voluto rendere omaggio alla sua città che negli ultimi anni “si è radicalmente trasformata ma non ha perso la sua anima, il suo modo di essere e il tipico sense of humour dei suoi abitanti”.

Liverpool ha abbandonato le sue industrie e si è aperta al nuovo, con il futuristico quartiere dei Docks, la succursale della Tate Gallery ed altre piu recenti novità. Nel 2008 sono attesi 2 milioni di visitatori supplementari. Piu di 350 le manifestazioni culturali e sportive in programma. Tra cui il concerto di Paul McCartney, senza Ringo Starr pero’, previsto per la prossima estate nella nuova King’s Dock Arena.