ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tutto pronto per l'invio della forza d'intervento europeo nell'est del Ciad

Lettura in corso:

Tutto pronto per l'invio della forza d'intervento europeo nell'est del Ciad

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Unione europea è risuscita a mettere insieme i mezzi necessari per un dispiegamento delle truppe dell’Eufor a metà febbraio al confine con il Darfur.

A Bruxelles alla cosiddetta “conferenza di generazione delle forze” i singoli paesi hanno offerto i propri uomini e mezzi. L’Eufor in totale conterà 3.700 soldati incaricati di proteggere civili, profughi e personale umanitario in una regione contaminata dalla violenze del vicino Darfur.

Secondo le Nazioni Unite in Ciad sono giunti 400.000 profughi sudanesi e ciadiani ospitati nei campi allestiti da croce rossa e organizzazioni umanitarie.