ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Donne in corteo per chiedere la pace, fallisce la missione del presidente dell'Unione Africana

Lettura in corso:

Donne in corteo per chiedere la pace, fallisce la missione del presidente dell'Unione Africana

Dimensioni di testo Aa Aa

Nel Kenya sconvolto dagli scontri inter-etnici e politici e ancora lontano da un accordo di riconciliazione, un gruppo di donne si è fatto portavoce di un messaggio di pace. Erano un centinaio quelle partite da una bidonville di Nairobi dirette verso una chiesa della capitale per pregare per la fine delle violenze. La polizia ha disperso la folla con gas lacrimogeni affermando che la manifestazione delle sostenitrici del capo dell’opposizione Raila Odinga, non era stata autorizzata.

E’ finita con un fallimento la missione del presidente dell’Unione Africana John Kufuor che non è riuscito a aprire il dialogo tra il capo dello Stato Mwai Kibaki e Odinga. Quest’ultimo ha definito una barzelletta il nuovo governo nominato da Kibaki. Dai due leader è arrivato solo una promessa a lavorare insieme con una squadra di leader africani guidata dall’ex segretario generale dell’Onu Kofi Annan. Sono oltre 600 le vittime delle violenze scoppiate dopo la rielezione di Kibaki il 27 dicembre e più di 250mila gli sfollati.