ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

New Hampshire al voto: Obama e McCain favoriti

Lettura in corso:

New Hampshire al voto: Obama e McCain favoriti

Dimensioni di testo Aa Aa

“Faremo la Storia, aggiusteremo il Paese, cambieremo il mondo”. Una fiducia travolgente quella di Barack Obama che, stando ai sondaggi, sarà il più votato fra i democratici nelle primarie di oggi in New Hampshire.

I residenti del piccolo Stato confinante col Canada sono il secondo Paese degli Stati Uniti a scegliere chi correrà per la Casa Bianca. Anche se dopo l’Iowa hanno votato il mezzo milione di abitanti del Wyoming: un voto in sordina ignorato dai candidati pesi massimi.

Hillary Clinton, reduce dalla sconfitta in Iowa, dovrebbe restare dietro al governatore nero dell’Illinois. E l’ex Presidente, il marito Bill, avverte: Obama è il nuovo che affascina, ma Hillary ha l’esperienza.

Per i repubblicani le cose sembrano altrettanto chiare, con l’xe combattente del Vietnam John McCain favorito.

Ben davanti all’uomo che invece, sempre secondo i sondaggi, sarebbe l’unico, a livello nazionale, a poter battere uno qualunque dei candidati democratici: Rudolph Giuliani. Rudy per gli americani. L’ex sindaco di New York che gestì la crisi dell’11 settembre punta tutto sul “super martedì” del 5 febbraio in cui voteranno 22 Stati.