ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maersk taglia 2-3 mila dipendenti

Lettura in corso:

Maersk taglia 2-3 mila dipendenti

Dimensioni di testo Aa Aa

Il gruppo danese Maersk, leader nel settore dei trasporti container, ha deciso di tornare in fretta in utile e il metodo piu’ rpaido è un consistente taglio alla forza lavoro. Secondo una nota diffusa a Copenhagen entro aprile 2008 sraà licenziati circa due.tremila dipendenti sui 25 mila in carico al gruppo in tutto il mondo.

“Il problema, rileva quest’analista, è di sapere quali saranno le prossime mosse dopo il taglio dei dipendenti”

Dopo aver chiuso il 2005 con un utile netto superiore a un miliardo di euro, nel 2006 Maersk archiviava i conti con un deficit di poco piu0 di mezzo miliardo di euro: quanto ai conti del 2007 dovrebbero segnare un leggero ritorno all’utile.

L’obiettivo delle misure è di concentrarsi sulle attività chiave del gruppo, il trasporto via container: di qui la decisione di chiudere almeno tre centri logistici.

Immeditai gli effetti in borsa dove il titolo chiude in rialzo