ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Unione Europea e Stati Uniti esortano a negoziare per formare un governo di coalizione

Lettura in corso:

Unione Europea e Stati Uniti esortano a negoziare per formare un governo di coalizione

Dimensioni di testo Aa Aa

La diplomazia internazionale tenta di favorire una soluzione alla crisi in Kenya: l’Unione Europea e gli Stati Uniti hanno esortato tutti i partiti politici a negoziare per formare un governo di coalizione. Un appello lanciato dall’alto rappresentante per la politica Estera dell’Unione Europea Javier Solana e dal segretario di Stato americano Condoleezza Rice.
In una conversazione telefonica i due capi della diplomazia hanno ipotizzato l’invio nel Paese di una squadra comune di emissari.

Anche l’ambasciatore tedesco in Kenya Walter Linder ha invitato a fermare il massacro e ha discusso con il leader dell’opposizione Raila Odinga e con l’ex arcivescovo sudafricano Desmond Tutu.

Il premio Nobel per la pace ha incontrato Odinga e ha assicurato che questi è pronto a una mediazione. Odinga si era già detto favorevole a un governo di unità nazionale in vista di nuove elezioni.

Smentita la visita del presidente dell’Unione Africana John Kufuor, annunciata mercoledì. Secondo il portavoce del governo kenyota, il presidente Kibaki “è pronto al dialogo” e “il Paese non ha bisogno di mediatori né di forze di pace”.