ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Petrolio sempre piu' caro

Lettura in corso:

Petrolio sempre piu' caro

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo aver battuto il record storico dei 100 dollari il barile sul mercato dle petrolio la giornat di giovesi vede il greggio in lieve calo, anche se i timori per un ulteriore rialzo sono costanti. Al punto che le previsioni dell’Agenzia internazionale per l’energia prevede che la crescita in Cina e in India potrebbe far salire il barile dell’oro nero a quota 150 dollari.

In un anno il prezzo del petrolio ha fatto un balzo passando da poco piu’ di 50 dollari il barile, minimo storico lo scorso febbario agli attuali cento dollari. Sull’aumento pesa e non poco la situazione politica in Turchia ieri e oggi in Nigeria senza dimenticare la storica diminuzione delle scorte petrolifere negli Stati Uniti.

Tra i paesi che piu’ guadagnano dal rialzo la palma va all’emirato arabo di Dubai che gestisce i fondi monetari provenienti dagli investimenti petroliferi.

Secondo quets’analista alla borsa di Wall St i problemi in Nigeria sono lontani dalla conclusione cui si aggiunge la complicata situazione in Pakistan il che lasciaa pensare che il mercato è molto nervoso

Il caro petrolio è inoltre un’ arma a doppio taglio per le compagnie petrolifere i cui bilanci sono certoda record, peccato che i profitti siano in dollari . Di conseguenza in un anno i benefici se calcolati in dollari sono in calo e cosi la produzione.