ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Voto rinviato, domani la commissione elettorale annuncerà la nuova data delle legislative

Lettura in corso:

Voto rinviato, domani la commissione elettorale annuncerà la nuova data delle legislative

Dimensioni di testo Aa Aa

Impossibile il voto in Pakistan tra una settimana secondo la commissione elettorale. L’organismo ha confermato il rinvio e annuncerà domani la nuova data delle elezioni previste inizialmente per l’8 gennaio. Rinvio reso necessario dalle violenze seguite all’attentato giovedi scorso in cui è rimasta uccisa l’ex premier Benazir Bhutto.

“Saranno innanzitutto consultati i partiti politici” ha detto Kunwar Dilshad, portavoce della commissione, “saranno consegnati loro i resoconti arrivati dai governi locali così potranno decidere”. Lo slittamento delle elezioni, a febbraio probabilmente, è stato respinto dal partito dell’ex premier Bhutto, ora guidato dal figlio e da quello dell’altro ex primo ministro Nawaz Sharif.

Dopo l’uccisione di Bhutto oltre cinquanta persone sono morte negli scontri scoppiati in tutto il Paese. Mercoledì sera il presidente Pervez Musharraf, al suo contestatissimo secondo mandato, terrà un discorso alla nazione, unica potenza nucleare tra i paesi musulmani e alleata degli Stati Uniti.