ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Per francesi "Arca di Zoè" chiesti tra 7 e 11 anni

Lettura in corso:

Per francesi "Arca di Zoè" chiesti tra 7 e 11 anni

Dimensioni di testo Aa Aa

Da 7 a 11 anni di prigione con lavori forzati per tutti gli operatori umanitari francesi dell’associazione “Arca di Zoè”. Questa la pena richiesta dal Pubblico ministero di N’Djamena contro i sei francesi a processo in Ciad. Chiesta l’assoluzione per due dei tre ciadiani ciadiani coinvolti nella vicenda, iniziata il 25 ottobre scorso.

I sei francesi, membri dell’organizzazione non governativa “Arca di Zoè”, sono accusati di avere cercato di portare in Francia 103 bambini, affermando che si trattava di orfani del Darfur. Si è poi appurato che i minori sono per la maggior parte del Ciad e che hanno almeno un genitore in vita. I cittadini francesi, che devono rispondere anche di falsa testimonianza e falso in atto pubblico, si dichiarano non colpevoli. Sostengono di essere stati ingannati dai loro contatti locali.