ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Cina : fusione tra Siac e Nanjiing


società

Cina : fusione tra Siac e Nanjiing

Svolta nel mondo dell’auto: la Saic e la sua grande rivale la Nanjing annunciano la loro fusione creando un colosso cinese di tali dimensioni in grado di competere direttamente con le grandi case internazionali. La Saic Motors per aggiudicarsi la Nanjing dovrà mettere mano al portafoglio e sborsare circa 250 milioni di euro.

L’obiettivo della fusione è di dare un colpo di accelleratore alla produzione e soprattutto alle vendite di auto che nel paese della Grande Muraglia sono in costante crescita. Secondo le previsioni neel 2007 le immatricolaziono di auto nuove dovrebbe essere intorno agli otto milioni e mezzo di vetture.

Una fusione che ha costretto il gruppo italiano Fiat ad uscire dalla joint venture con Nanjiing. il che sottolineano a Torino, consentirà la massima libertà e autonomia per la ristrutturazione del business automobilistico in terra di Cina.
Senza dimenticare che continua collaborazione in ambito dei veicoli industriali: l’intesa tra Ivecoe Nanjinng è destinata ad andare avenati e produrrà gli effetti desiderati. Parola di Sergio Marchionne.

Storie correlate:
Prossimo Articolo

società

Gran Bretagna: scioperi a gennaio nei principali aeroporti