ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mauritania, caccia agli assassini dei tursti francesi

Lettura in corso:

Mauritania, caccia agli assassini dei tursti francesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuovi sviluppi in Mauritania nelle indagini sull’agguato a cinque turisti francesi, quattro dei quali sono morti. Il quinto, ferito gravemente, ma non in pericolo di vita, è stato trasportato nel vicino Senegal per le cure. La polizia ha fermato sette persone, tra cui quattro donne, che potrebbero essere legate agli assalitori. Alcune sarebbero già state rilasciate. Ma i veri responsabili sarebbero fuggiti verso il Senegal, secondo il racconto di un tassista che li ha trasportati fino a Bogué, una città alla frontiera. I tre banditi potrebbero avere attraversato il confine nella notte.

Intanto emergono particolari sulla dinamica dell’attacco: i cinque francesi (il padre, rimasto ferito, due figli, il fratello e un amico, tutti uccisi) sono stati assaliti dai malviventi che volevano derubarli durante una sosta per il pranzo. Le vittime avrebbero reagito rifiutando di consegnare il denaro.