ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attentati uccidono una trentina di persone a nord di Baghdad

Lettura in corso:

Attentati uccidono una trentina di persone a nord di Baghdad

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno venti persone sono morte in Iraq in un attacco suicida avvenuto a nord di Baghdad. Secondo alcune fonti, i feriti sarebbero un’ottantina, alcuni dei queli molto gravi. Il bilancio potrebbe dunque aggravarsi. Tra le vittime ci sono anche donne e bambini. L’attentato è stato compiuto con un furgone carico di esplosivo lanciato contro un posto di blocco. L’agguato è avvenuto a Baiji, città petrolifera a duecento chilometri a nord della capitale irachena. A seguito di quanto avvenuto, il capo della Polizia locale è stato destituito.

Altre quattro persone sono morte in un attentato suicida compiuto invece a Baquba, sempre a nord di Baghdad. L’attacco è avvenuto durante il funerale di un padre e un figlio, due iracheni che collaboravano con le
forze americane.