ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Chavez riapre una raffineria cubana

Lettura in corso:

Chavez riapre una raffineria cubana

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente venezuelano Hugo Chavez ha inaugurato a Cuba una raffineria di petrolio rimessa in funzione grazie al sostegno economico e tecnologico di Caracas.

La cerimonia è avvenuta in occasione del quarto vertice di PetroCaribe, organizzazione attraverso cui il Venezuela fornisce petrolio a prezzo ragionevole ai paesi dei Caraibi.

Cuba in cambio delle risorse energetiche invierà in Venezuela 30.000 medici. Compresibilie l’entusiasmo del presidente provvisorio di Cuba Raul Castro.

“Prima, tutto il petrolio venezuelano viaggiava verso gli Stati Uniti – ha detto Chavez -. Davanti a queste coste passavano migliaia d’imbarcazioni cariche di petrolio ma nulla veniva lasciato su quest’isola”.

PetroCaribe è una delle iniziative nell’ambito dell’Alba, l’Alternativa bolivariana per le Americhe voluta da Chavez per sostituire l’influenza degli Stati Uniti in America latina.

Nella raffineria cubana di Cienfuegos, di una capacità di oltre 65 mila barili al giorno, lavoreranno 1.200 persone.