ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Quote pesca 2008. Il merluzzo resta la preoccupazione dei 27

Lettura in corso:

Quote pesca 2008. Il merluzzo resta la preoccupazione dei 27

Dimensioni di testo Aa Aa

Pesca: 20 ore di negoziato ininterrotte per arrivare a un compromesso che già fa discutere. I ministri dei 27 hanno accettato la riduzione delle quote pesca, in particolare per il merluzzo, ma solo nell’Atlantico.

I 27 si sono accordati su una riduzione compresa tra il 9 e il 18%, a seconda della zona, distanziando di molto la proposta fatta dalla Commissione che chiedeva una riduzione pari al 25%.

Decisa anche una riduzione del 10% delle giornate di pesca. Joe Borg, Commissario europeo: “La decisione presa la notte scorsa assicurerà una pesca più equilibrata in grado di garantire il futuro dell’attività”.

Nel mare del Nord invece gli stock si sono rigenerati quanto basta per consentire un’incremento delle quote. La Commissione ha già firmato un accordo separato con la Norvegia, per un incremento dell’11%.

L’intesa lascia con l’amaro in bocca ambientalisti. Gli attivisti di Greenpeace lunedì a Bruxelles,in segno di protesta, avevano innalzato un muro ostruendo l’ingresso del palazzo del Consiglio, un’azione dimostrativa per sottolineare l’incompetenza dei ministri.