ULTIM'ORA

Grande soddisfazione in Italia per il si Onu alla moratoria sulla pena di morte

Lettura in corso:

Grande soddisfazione in Italia per il si Onu alla moratoria sulla pena di morte

Dimensioni di testo Aa Aa

104 voti a favore, 54 contro. 29 astensioni. L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha adottato la risoluzione sulla moratoria riguardante la pena di morte. Una decisione storica sfumata già due volte negli anni passati e ottenuta grazie soprattutto all’impegno dell’Italia prima sostenitrice del progetto.

“L’Italia è fiera di essere riuscita a dare vita ad una grande coalizione internazionale in favore del diritto e della dignità umana” ha dichiarato il premier Romano Prodi.
La risoluzione che non è vincolante stabilisce che la pena di morte “attenta alla dignità umana” e che la sua applicazione non ha un effetto dissuasivo non riducendo il numero dei crimini.
I radicali primi portabandiera della lotta contro la pena capitale hanno festeggiato il risultato del voto nella loro sede romana.
“E’ un regalo fatto all’umanità intera” ha spiegato Emma Bonino.
Contro la moratoria, che nelle intenzioni dei promotori dovrebbe aprire la strada all’abolizione pura e semplice della pena di morte, hanno votato anche alcuni grandi paesi come la Cina, il Giappone e gli Stati Uniti.