ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Freddo e neve piombano sull'Italia, un eurostar bloccato per 12 ore

Lettura in corso:

Freddo e neve piombano sull'Italia, un eurostar bloccato per 12 ore

Dimensioni di testo Aa Aa

Il centro-sud dell’Italia coperto dalla neve e investito da una forte ondata di freddo. La situazione più critica in Puglia e Abruzzo, ma il maltempo si sta spostando verso il tirreno. Codice rosso sulla Salerno-Reggio Calabria. Sulla Sila diversi centri sono rimasti isolati.
Le scuole resteranno chiuse lunedì in alcuni comuni di Basilicata, Abruzzo, Umbria, Calabria.

Maltempo e un’avaria hanno bloccato per 12 ore in provincia di Caserta un eurostar partito da Lecce verso Roma. Circa 450 passeggeri sono rimasti al gelo sul treno che si è fermato in aperta campagna: l’impianto di riscaldamento è saltato, a questo si sono aggiunte le temperature esterne sotto lo zero. I viaggiatori sono stati trasferiti su un altro treno che li ha portati a Capua dove però non è riuscito a riprendere il percorso. Solo dopo un altro trasferimento sono riusciti a raggiungere Roma: 20 ore per 500 chilometri.