ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hollywood ancora in agitazione

Lettura in corso:

Hollywood ancora in agitazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Non c‘è pace a Hollywood. A Los Angeles si sono rotte di nuovo le trattative tra le principali case di produzione cinematografica e gli sceneggiatori, sul piede di guerra per motivi contrattuali. In più di diecimila sono in sciopero, dopo il fallimento dei precendenti colloqui il 5 novembre scorso.

Pomo della discordia: i diritti d’autore. Gli sceneggiatori rivendicano una rivalutazione dei loro introiti derivanti dallo sfruttamento delle opere sui nuovi media, come internet, lettori portatili e Dvd. La protesta sta bloccando decine di programmi televisivi, incluse famose serie e diversi film. Le parti in causa non hanno stabilito alcuna data per la ripresa del dialogo.