ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Catastrofe ecologica minaccia riserva naturale

Lettura in corso:

Catastrofe ecologica minaccia riserva naturale

Dimensioni di testo Aa Aa

Ha raggiunto la costa occidentale la marea nera provocata dalla petroliera “Hebei Spirit”, protagonista della più grande catastrofe ecologica mai avvenuta in Corea del Sud. Gli specialisti sono al lavoro per cercare di fare fronte al disastro provocato dal petrolio fuoriuscito dalla nave cisterna e per salvare l’importante riserva naturale presente sulla costa.

La petroliera, registrata ad Hong Kong, era ancorata al largo del porto di Daesan, a circa 110 chilometri a sud della capitale Seul. Trasportava greggio proveniente dal Medio Oriente. Ne avrebbe perso un quantitativo che supera le 10.000 tonnellate, dopo la collissione con una chiatta che trasportava una gru.

Centinaia di persone, tra cui molti volontari, sono impegnati con filtri e barriere di contenimento nella bonifica. La scia nera è lunga circa 13 chilometri. Le avverse condizioni atmosferiche hanno inizialmente reso difficili le operazioni di bonifica. Ma le previsioni parlano di un miglioramento.