ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Funerali di stato per la seconda guardia civile spagnola uccisa sabato da un commando dell'Eta

Lettura in corso:

Funerali di stato per la seconda guardia civile spagnola uccisa sabato da un commando dell'Eta

Dimensioni di testo Aa Aa

Fernando Trapero Blasquez aveva 23 anni, ed è morto mercoledi dopo aver passato alcuni giorni in coma in un ospedale di Bayonne.

Il re ha reso omaggio alla vittima, unitamente al capo del governo Zapatero e a numerosi ministri.

La cerimonia è stata trasmessa in diretta dalla televisione nazionale. In grande uniforme re Juan Carlos ha decorato la vittima con le massime onorificenze, come aveva fatto domenica ai funerali dell’altro agente ucciso, Raul Centeno, morto sul colpo.

A provocare la sparatoria sarebbe stato un incontro casuale tra un gruppo di etarra e militari. Questi ulimi sono stati raggiunti da diversi colpi d’arma da fuoco mentre erano sulla loro macchina.

I due membri dell’organizzazione terroristica basca arrestati in Lozere sono ufficialmente sospettati del duplice omicidio. Secondo i rilievi balistici sarebbe stata la donan a sparare.

Trasferiti la scorsa notte a Parigi i due potrebbero venire processati nei prossimi giorni. Il terzo membro del commando è ancora in fuga.