ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il premio Turner d'arte moderna a Mark Wallinger

Lettura in corso:

Il premio Turner d'arte moderna a Mark Wallinger

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ andato a Mark Wallinger il premio d’arte contemporanea Turner, edizione 2007. L’artista britannico ha ottenuto il riconoscimento, e l’assegno da 35.000 mila euro che lo accompagna, per un’installazione contro la guerra ispirata a un pacifista molto noto a Londra, Brian Haw.

“Brian Haw è un grand’uomo che ha sferrato un’instancabile campagna contro la folle e tracotante politica estera del governo – ha detto il vincitore -. Da sei anni e mezzo si ostina a rimanere in Piazza del Parlamento come ultima voce dissenziente in Gran Bretagna. Riportate a casa le truppe, ridateci i nostri diritti, date retta al popolo”.

Chiamata “State Britain”, l’installazione è una replica esatta dei 40 metri di accampamento che l’attivista Brian Haw ha realizzato davvero davanti al Parlamento britannico.

Nonostante, in fondo, si tratti solo di una copia di qualcosa realizzata da un altro, la giuria del premio Turner ha sottolineato “l’immediatezza, l’intensità viscerale e l’importanza storica” dell’opera di Wallinger.