ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Venerdì nero in Italia per lo sciopero dei trasporti

Lettura in corso:

Venerdì nero in Italia per lo sciopero dei trasporti

Dimensioni di testo Aa Aa

Treni, bus, metropolitane, aerei: in Italia è stata totale la paralisi del sistema dei trasporti. Lo sciopero secondo i sindacati è stato massiccio con punte del 100%. Cgil, Cisl e Uil hanno indetto la protesta contro il taglio delle risorse del settore.
Anche a Roma l’adesione è stata elevata, oltre il 70% del personale di autobus e tram.

Ad astenersi dal lavoro anche i lavoratori delle funivie, del soccorso stradale, delle autostrade. Quasi deserto l’aeroporto di Fiumicino, sono stati cancellati oltre 160 voli. Situazione simile anche negli scali milanesi di Linate e Malpensa.
I sindacati chiedono al governo risposte concrete per risolvere le crisi del settore che riguardano grandi aziende come Alitalia, Ferrovie, Tirrenia, un’adeguata politica di programmazione e la tutela dei contratti e dei redditi.