ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il governo turco dà il via libera alle operazioni militari in Iraq

Lettura in corso:

Il governo turco dà il via libera alle operazioni militari in Iraq

Dimensioni di testo Aa Aa

Le forze armate turche hanno ricevuto l’autorizzazione da parte del governo di effettuare operazioni oltre la frontiera irachena contro i gruppi ribelli del Pkk, il partito dei lavoratori del Kurdistan. La Turchia sta minacciando da diverse settimane d’intervenire militarmente nel Kurdistan iracheno per mettere fine alle incursioni del Pkk. Nell’est del paese Ankara ha ammassato 100.000 soldati.

Gli Stati Uniti, pur definendo il Pkk un nemico comune, hanno chiesto al premier Erdogan di non intervenire nel nord dell’Iraq per non destabilizzare la regione. Washington ha offerto al governo turco le informazioni in possesso dell’intelligence statunitense. Da parte sua il governo di Baghdad ha promesso misure per limitare la libertà di movimento dei ribelli curdi.