ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Srebrenica, piccola vittoria delle madri delle vittime al Tribunale penale dell'Aja

Lettura in corso:

Srebrenica, piccola vittoria delle madri delle vittime al Tribunale penale dell'Aja

Dimensioni di testo Aa Aa

Piccola vittoria delle madri e delle vedove di Srebrenica. Va avanti la loro denuncia contro le Nazioni Unite per responsabilità nel massacro. Il Tribunale Penale Internazionale dell5;Aja ha infatti rifiutato la richiesta dei Paesi Bassi di dichiarare irricevibile tale denuncia.

Nel luglio 1995 migliaia di musulmani bosniaci furono trucidati dalle truppe serbo-bosniache guidate dal generale Ratko Mladic nell’enclave di Srebrenica, che si trovava all’epoca sotto la tutela dell’Onu.

I 200 caschi blu di nazionalità olandese, che avrebbero dovuto proteggere la popolazione, non impedirono l’eccidio. I dati ufficiali parlano di ottomila vittime. Ma i familiari sono convinti che i morti siano oltre diecimila, uccisi e gettati nelle fosse comuni.