ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Alla Corea del Sud l'organizzazione dell'esposizione internazionale del 2012


mondo

Alla Corea del Sud l'organizzazione dell'esposizione internazionale del 2012

La città sudcoreana di Yeosu ha sbaragliato la concorrenza di Tangeri, in Marocco, e di Breslavia in Polonia. La designazione è avvenuta a Parigi al “Bureau internationale des exposition”.

“Siamo pienamente consapevoli – ha detto il primo ministro sudcoreano Han Duck-soo – che essere città organizzatrice non è solo un onore ma anche un impegno molto serio. Solo in cooperazione con voi e con gli altri paesi partner possiamo fare in modo che l’esposizione del 2012 sia un successo storico”.

Le esposizioni internazionali si tengono ogni anno e durano per tre mesi, la prossima sarà a Saragozza in Spagna. Mentre le espoizioni universali hanno una cadenza quinquennale. Nel 2010 toccherà alla Cina con Shanghai.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Contro-vertice di Hamas a Gaza contro la conferenza di Annapolis