ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Commonwealth isola il presidente pachistano Musharraf

Lettura in corso:

Il Commonwealth isola il presidente pachistano Musharraf

Dimensioni di testo Aa Aa

Prime sanzioni internazionali contro il Pakistan. Il Paese è stato sospeso dal Commonwealth, l’organizzazione nata dalle ceneri dell’Impero britannico che riunisce oltre cinquanta Paesi nel mondo. Il segretario generale ha specificato che la situazione in Pakistan rappresenta una seria violazione dei valori politici fondamentali del Commonwealth e ha auspicato che nel Paese venga presto ripristinata la democrazia.

Il presidente pachistano Pervez Musharraf ha proclamato lo stato d’emergenza lo scorso 3novembre e, sordo alle pressioni internazionali e a quelle della piazza, ha continuato finora anche a mantenere la carica di comandante delle Forze armate.

Il Commonwealth aveva già sospeso il Pakistan in occasione del primo colpo di stato di Musharraf, nel 1999. Venne poi riammesso dopo una serie di riforme democratiche.

La sanzione è soprattutto simbolica ma esclude il Paese anche da alcuni programmi di aiuto.