ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I sindacati francesi sospendono gli scioperi aspettando i risultati delle trattative

Lettura in corso:

I sindacati francesi sospendono gli scioperi aspettando i risultati delle trattative

Dimensioni di testo Aa Aa

Ritorno progressivo alla normalità da oggi in Francia fino ad arrivare a un traffico dei treni quasi del tutto normale sabato e domenica: così la direzione delle ferrovie francesi ha annunciato la fine degli scioperi che per 9 giorni consecutivi hanno tenuto sotto scacco il Paese.

Quasi tutte le assemblee generali dei lavoratori hanno votato la ripresa dell’attività, comprese quelle della Ratp – la società delle metropolitane e dei bus di Parigi.

I sindacati aspettano risultati dai negoziati che si sono aperti a livello aziendale..

“Se il governo non mantiene le sue promesse, i ferrovieri che oggi smettono di scioperare – ed eravano ancora il 36% – riprenderanno il conflitto”, dice Bruno Turtoy, sindacalista della Cgt .

Cifre calcolate diversamente dalla direzione della Sncf che parla, per la giornata di ieri, di meno del 15% dei lavoratori in sciopero.

Dopo i rimborsi agli abbonati che le aziende hanno già promesso per il mese di gennaio, i francesi attendono ora il presidente della Repubblica. Una volta concluse le agitazioni Nicolas Sarkozy annuncerà una serie di misure per rafforzare il potere d’acquisto di tutta la popolazione.