ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Chavez chiede a leader Farc prove di vita ostaggi

Lettura in corso:

Chavez chiede a leader Farc prove di vita ostaggi

Dimensioni di testo Aa Aa

Hugo Chavez va avanti. Il presidente venezuelano continua a occuparsi delle Farc, nonostante lo stop alla sua mediazione imposto dal presidente colombiano Alvaro Uribe. Chavez ha chiesto al capo dei guerriglieri colombiani, Manuel Marulanda, di fornirgli prove che gli ostaggi in mano alle Farc siano ancora in vita.

“Sto ancora aspettando, Marulanda – ha detto Chavez. Ieri, il presidente Uribe ha messo fine al ruolo di mediazione di Chavez, poiché il presidente venezuelano ha contattato direttamente i vertici militari colombiani e fatto domande sugli ostaggi, rompendo così gli accordi con Uribe.

L’appello al capo delle Farc rappresenta l’ultimo gesto di Chavez, che da agosto cerca di portare a termine uno scambio umanitario tra circa cinquecento memebri delle Farc imprigionati nelle carceri colombiane e 45 ostaggi in mano ai guerriglieri.