ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Roma, localizzato il Lupercale, la grotta del mito di Romolo, Remo e della Lupa

Lettura in corso:

Roma, localizzato il Lupercale, la grotta del mito di Romolo, Remo e della Lupa

Dimensioni di testo Aa Aa

Si trova accanto alla dimora di Augusto, tra il Tempio di Apollo e la chiesa di Sant’Anastasia, la grotta del Lupercale. Nel mito, la grotta dove la lupa nutrì Romolo e Remo, futuri fondatori della città di Roma. La scoperta si deve alle indagini archeologiche legate al restauro di una parte del Colle Palatino. Una sonda è penetrata a sette metri di profondità, scoprendo un ambiente riccamente ornato da marmi policromi. La portata della scoperta l’ha descritta il vicepremier e ministro dei Beni culturali, Francesco Rutelli.

“Potrebbe ragionevolmente testimoniare quello che è il luogo del mito della storia di Roma, forse tra i più celebri al mondo, certamente fra i fondamentali, ovverosia il Lupercale”.

Per gli archeologi si annuncia ora un enorme lavoro per liberare la grotta dai detriti e renderla accessibile. Sempre se non verranno altre, graditissime, sorprese.