ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Mezzaluna Rossa lancia l'allarme: "Forse 10.000 le vittime del ciclone in Bangladesh"

Lettura in corso:

La Mezzaluna Rossa lancia l'allarme: "Forse 10.000 le vittime del ciclone in Bangladesh"

Dimensioni di testo Aa Aa

Sta assumendo sempre più i contorni della catastrofe, il passaggio disastroso del ciclone Sidr che ha devastato la zona meridionale del Bangladesh. Col passare delle ore aumenta il numero delle vittime, che potrebbero ammontare a 10.000 secondo le stime delle organizzazioni non governative e della Mezzaluna rossa.

Sono oltre quattro milioni le persone rimaste senza casa, e molti piccoli villaggi, come raccontano tanti, sono stati letteralmente sommersi dalle acque.

La zona più colpita è quella che si affaccia sul golfo del Bengala, sferzata da venti che hanno raggiunto i 250 chilometri l’ora e battuta da onde alte più di cinque metri.

Nonostante sul terreno siano attivi 40.000 volontari e tremila militari, in molte zone i soccorsi non sono ancora giunti. Solo un milione di tende risulta distribuito, mentre le organizzazioni sanitarie temono anche per la possibile diffusione di epidemie.