ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arrestato Serghei Storciak, viceministro russo delle Finanze. Per l'accusa ha rubato al bilancio pubblico

Lettura in corso:

Arrestato Serghei Storciak, viceministro russo delle Finanze. Per l'accusa ha rubato al bilancio pubblico

Dimensioni di testo Aa Aa

Appropriazione indebita di somme ingenti del bilancio statale. E’ questa l’accusa alla base dell’ arresto, ieri, del viceministro delle finanze russo Serghei Storciak. Viceministro dal novembre del 2005, aveva partecipato ai negoziati per l’estinzione del debito russo con il Club di Parigi. Oggi e’ responsabile del debito interno e supervisiona il fondo di stabilizzazione di 100 milioni di euro derivato dal surplus del caro petrolio.

Secondo alcuni, l’arresto di Storciak, fedelissimo del ministro delle finanze Aleksei Kudrin, potrebbe rientrare nella “guerra di clan” in corso nell’entourage di Putin in vista della successione al Cremlino.