ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: la prova di forza sulle pensioni va avanti, trasporti fermi anche venerdì

Lettura in corso:

Francia: la prova di forza sulle pensioni va avanti, trasporti fermi anche venerdì

Dimensioni di testo Aa Aa

La prova di forza dei lavoratori dei trasporti pubblici in Francia prosegue. Deciso per venerdì un terzo giorno di sciopero per conservare i regimi speciali, andare in pensione con 37 anni e mezzo di contributi e non 40 come vuole il presidente Sarkozy.

I sindacati non vogliono scontentare la base, ma vorrebbe anche a trattare con il governo che ha accettato la proposta della Confederazione generale del lavoro di negoziati a tre, cioè con la presenza dello Stato. Le assemblee dei lavoratori hanno deciso di andare avanti con lo sciopero.

Il governo ha proposto un mese di negoziati per trovare una soluzione. “Il presidente della repubblica ha espresso la sua posizione esortando al dialogo e alla trattativa” ha detto il portavoce David Martinon. “Su richiesta del capo dello Stato e del premier il ministro del lavoro ha inviato una lettera ai sindacati”.