ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Münterfering lascia: rimpasto di governo

Lettura in corso:

Münterfering lascia: rimpasto di governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Cambio della guardia ai vertici del governo tedesco. Il vice cancelliere e ministro del Lavoro Franz Münterfering ha lasciato l’incarico. Si è dimesso ufficialmente per motivi familiari, poiché la moglie è da tempo malata. Il socialdemocratico Münterfering fece parlare di sè nel 2005 per avere definito “locuste” gli investitori esteri. Nel 2004 aveva assunto la guida della Spd al posto dell’ex cancelliere Gerhard Schröder, suo stretto alleato.

Ronald Pofalla, Segretario generale della Cdu, l’Unione Cristiano-democratica del Cancelliere Angela Merkel ha definito Franz Münterfering un “pilastro importante” nel successo della coalizione. Dalla Spd arrivano i sostituti. Münterfering ha fatto sapere che sarà l’attuale capo della diplomazia tedesca, il ministro degli Esteri Frank-Walter Steinmeier a prendere il suo posto di vice Cancelliere. Alla guida del ministero del Lavoro arriva invece Olaf Scholz. 49 anni, Scholz è una delle figure di maggior rilievo del partito.