ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vertice franco-tedesco su integrazione europea a Berlino

Lettura in corso:

Vertice franco-tedesco su integrazione europea a Berlino

Dimensioni di testo Aa Aa

Momenti di tensione in Germania al vertice franco-tedesco dedicato all’integrazione europea. Un giovane uomo si è avvicinato, gridando, al cancelliere tedesco Angela Merkel, che a Berlino ha accolto il presidente francese Nicolas Sarkozy insieme ai suoi ministri. Per i leader politici solo uno spauracchio. L’incidente è stato immediatamente circoscritto dalle forze dell’ordine.

“Lavoriamo con l’intento di conservare l’amicizia franco-tedesca” – ha detto Angela Merkel durante una conferenza stampa congiunta che ha seguito la riunione interministeriale. “Le divergenze che possono esistere tra Francia e Germania – ha aggiunto il presidente francese Nicolas Sarkozy – si devono inserire nel contesto di questa amicizia strategica tra i due Paesi”.

In mattinata Sarkozy e Merkel hanno visitato una scuola di Berlino dove alcuni studenti sono impegnati in un progetto di integrazione europea. Al centro dei colloqui c’erano però anche il Medio Oriente e il dossier del nucleare iraniano. A questo proposito presidente e primo ministro si sono trovati d’accordo sulla necessità di inasprire le sanzioni contro Teheran.