ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Musharraf annuncia elezioni

Lettura in corso:

Musharraf annuncia elezioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Le elezioni in Pakistan si terranno prima del 15 febbraio. Lo dice il presidente Pervez Musharraf, mentre oggi gli avvocati sono tornati a infiammare le piazze. Musharraf ha inoltre fatto sapere che lascerà la guida dell’esercito prima di giurare per il secondo mandato. Nella capitale Islamabad in centinaia hanno ripreso a protestare contro l’allontanamento di giudici della Corte Suprema e lo stato di emergenza imposto sabato da Musharraf.

Il fronte contro il presidente è sempre più compatto. In un colloquio telefonico, anche George Bush ha esortato il leader pachistano a porre fine allo stato di emergenza e indire le elezioni. Benazir Bhutto, leader del principale partito di opposizione, ha incitato di nuovo i suoi sostenitori a protestare contro il presidente. L’ex primo ministro aveva già lanciato un ultimatum a Musharraf, chiedendo di abbandonare la divisa e annunciando una dimostrazione a metà novembre. Secondo l’opposizione, migliaia di sostenitori sarebbero stati arrestati nella notte, dopo i violenti scontri avvenuti ieri con la polizia.