ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fra successi e critiche il presidente tunisino Ben Ali festeggia i 20 al potere

Lettura in corso:

Fra successi e critiche il presidente tunisino Ben Ali festeggia i 20 al potere

Dimensioni di testo Aa Aa

Ben Ali è presidente della Tunisia da 20 anni. Quando arrivò al potere, il 7 novembre 1987, dichiarò alla folla festante che il Paese non avrebbe avuto un altro presidente a vita. Eppure i suoi sostenitori e i manifesti che tappezzano la Tunisia per festeggiare l’anniversario, presentano Ali come la scelta migliore anche per il 2009, alla scadenza di questo mandato.

Subentrato al vecchio Capo di stato Habib Bourguiba quando i medici lo dichiararono affetto da demenza senile, Ben Ali – ora settantunenne – è accusato di gestire il Paese in modo autoritario, controllando strettamente la stampa e il sistema politico.

La tv di Stato mostra profili entusiastici del presidente, due dei principali quotidiani – La Presse e al-Horria – fanno riferimento al suo partito, l’Rdc. La formazione politica occupa l’80% dei seggi in parlamento, come prevede la legge elettorale – che bandisce anche la presenza di partiti islamici.

Anche gli oppositori però riconoscono che la Tunisia è lo stato più moderno e più prospero del Maghreb, dove la scuola e l’assistenza sanitaria di base sono accessibili a tutti.