ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Premier Kaczynski dice addio a governo

Lettura in corso:

Premier Kaczynski dice addio a governo

Dimensioni di testo Aa Aa

In Polonia si chiude l’era dei discussi gemelli Kaczynski. Il premier Jaroslaw ha consegnato le dimissioni, insieme a quelle del suo governo, al fratello Lech, Presidente della Repubblica. Quest’ultimo resterà invece in carica fino al 2010. Il conservatore Jaroslaw Kaczynski ha dovuto lasciare la guida dell’esecutivo dopo la sconfitta elettorale subita lo scorso 21 ottobre. Alle elezioni anticipate il partito dei due fratelli “Diritto e Giustizia” non ce l’ha fatta.

Toccherà ora al liberale Donald Tusk, leader di “Piattaforma Civica” e vincitore delle elezioni, formare il nuovo governo. Per farlo, avrà due settimane di tempo dopo la designazione del capo dello Stato che dovrebbe avvenire entro fine settimana. Agli elettori Tusk ha promesso il miracolo economico, attraverso riforme del settore, e una maggiore vicinanza con i partner europei.