ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Guatemala, il socialdemocratico Alvaro Colom è il nuovo Presidente

Lettura in corso:

Guatemala, il socialdemocratico Alvaro Colom è il nuovo Presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Il socialdemocratico Alvaro Colom è il nuovo presidente del Guatemala. Imprenditore tessile, Colom ha vinto al secondo turno le elezioni presidenziali con il 52,7% dei voti.

“E’ una grande responsabilità quella che oggi ricade su di noi – ha dichiarato – e sottolineo noi. Non sprechiamo l’occasione. Domani stesso cominceremo a lavorare per preparare il governo”.

Il suo partito, l’Unione nazionale della Speranza, in Parlamento ha soltanto 52 seggi su 158 e dovrà necessariamente trovare alleanze per formare l’esecutivo.

Ha ammesso la sconfitta ma ha giurato battaglia l’avversario della destra, il generale in pensione Otto Perez Molina, ex capo dell’intelligence, che aveva promesso l’uso dell’esercito e di leggi di emergenza per combattere la criminalità.

Per affrontare l’eccezionale ondata di violenza che ha insanguinato la campagna elettorale e messo il Guatemala ai primi posti per il tasso di omicidi, Colom ha già annunciato che proporrà un patto tra le forze politiche e le organizzazioni sociali.