ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La tempesta tropicale Noel raggiunge Cuba

Lettura in corso:

La tempesta tropicale Noel raggiunge Cuba

Dimensioni di testo Aa Aa

Forti raffiche di vento e precipitazioni torrenziali si stanno abbattendo su Cuba, in particolare sulla zona orientale dell’isola, dove già due giorni fa era scattata l’allerta meteo per l’avvicinarsi di Noel. La tempesta tropicale, proveniente da Haiti, la quattordicesima della stagione, ha perso di intensità raggiungendo Cuba. Le autorià temono allagamenti, ma al momento non sono stati segnalati feriti né danni.

E’ invece più grave la situazione nella Repubblica Dominicana, dove il passaggio della tempesta ha fatto oltre 20 morti e il bilancio è ancora provvisorio. Secondo dati ufficiosi, le vittime sarebbero oltre 30. Noel ha distrutto case, strade, ponti e rete elettrica. Gli evacuati sono circa tremila. Si contano i morti anche ad Haiti, dove sono caduti fino a 50 centimetri di pioggia. Secondo la protezione civile sono sette le vittime accertate. La popolazione haitiana lamenta l’inefficienza dei soccorsi: “Nessun membro del governo è venuto qui a vedere che cosa è successo – dice una donna – . Viviamo come animali, non possiamo continuare così”. Intanto gli abitanti si arrangiano come possono a liberare le strade dal fango e a rimettere in sesto le loro case.