ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Alcatel-Lucent annuncia ulteriori tagli per quattro mila posti di lavoro

Lettura in corso:

Alcatel-Lucent annuncia ulteriori tagli per quattro mila posti di lavoro

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà di 4 mila unità il taglio ai posti di lavoro annunciato da Alcatel Lucent.
Il gruppo, leader per le forniture di telecomunicazioni, aveva già attuato un piano di ristrutturazione dei costi licenziando dodicimila dipendenti, di cui 1.500 soltanto in Francia.
Il presidente, l’americana Patricia Russo, ha deciso di aumentare i tagli a causa del cattivo andamento dei conti societari: Alcatel ha archiviato in perdita il terzo trimestre consecutivo. Da qui la decisione di ridurre ulteriormente la forza lavoro.

La società franco-americana, che proprio in questi giorni festeggia un anno dalla fusione, aveva già lanciato un programma di riduzione dei costi per 1,7 miliardi di euro entro il 2009.
Con le nuove misure, si aspetta di risparmiare altri 400 milioni di euro.