ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

George Bush arriva nella California colpita dagli incendi

Lettura in corso:

George Bush arriva nella California colpita dagli incendi

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente degli Stati Uniti, accompagnato dal governatore dello Stato Arnold Schwarzenegger, ha effettuato una visita lampo di tre ore e mezzo in California per rendersi conto personalmente della situazione sul terreno. Memore dei ritardi nei soccorsi per l’uragano Katrina, Bush è salito a bordo dell’air force one per portare la solidarietà alle vittime e promettere gli aiuti del governo federale.

“Questi incendi saranno spenti grazie al coraggio degli uomini alle mie spalle. Ma ci saranno bisogni e preoccupazioni. E la ragione ultima per la quale sono venuto è farvi sapere che a Washington non sarete dimenticati”.

Nelle ultime ore sono stati trovati altri sei corpi carbonizzati. Due in una casa distrutta nei pressi di San Diego e quattro nei boschi vicino al confine messicano. Le vittime dei roghi nel sud della California sono almeno 17, cinque delle quali sono degli anziani colti da infarto durante le operazioni di evacuazione.

La situazione è globalmente migliorata permettendo agli aerei di entrare in azione. Non sono ancora sotto controllo due grossi incendi nella cittadina di Tecate sulla frontiera con il Messico. La maggior parte degli incendi di questi giorni sono stati provocati dai venti caldi del deserto, dalle elevate temperature e dalla siccità. Solo un incendio su 23 è sicuramente di origine dolosa.