ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il nobel San Suu Kyi incontra un alto esponente della giunta di Myanmar. Gambari in Cina

Lettura in corso:

Il nobel San Suu Kyi incontra un alto esponente della giunta di Myanmar. Gambari in Cina

Dimensioni di testo Aa Aa

Cominciano a vedersi, anche se in un’atmosfera da propaganda di regime, i primi effetti della pressione della comunità internazionale su Myanmar. La tv di stato mostra le immagini del primo incontro tra il premio Nobel birmano, Aung San Suu Kyi e il ministro del Lavoro della giunta militare, incaricato dei rapporti con gli oppositori dietro invito del’inviato Onu, Ibrahim Gambari.

Cosa si siano detti non si sa, ma è certo è che San Suu Kyi ha potuto lasciare per qualche ora la casa dove è confinata da 12 degli utlimi 18 anni.

Il 2 ottobre era stata autorizzata ad incontrare, a Rangoun, Gambari arrivato oggi a Pechino per un colloquio con il vice ministro degli Esteri cinese Wang Lee. L’incontro, pero’, non ha dato risultati. La Cina continua a opporsi alle sanzioni e da oggi non è piu’ sola in Consiglio di Sicurezza: anche per la russia sono controproducenti.