ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

All'avvocato sudanese Osman il premio Sakharov per i diritti umani: difende le vittime del Darfur

Lettura in corso:

All'avvocato sudanese Osman il premio Sakharov per i diritti umani: difende le vittime del Darfur

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà Salih Mahmoud Osman, quest’anno, a ricevere il premio Sakharov per i diritti umani. Lo ha deciso oggi il parlamento europeo. “La conferenza dei presidenti ha deciso all’unanimità – ha detto il presidente Hans Pottering – Salih Mahmoud Osman è stato premiato per il lavoro che ha fatto nella regione del Darfur”.

Avvocato, parlamentare sudanese, Osman fornirsce da anni assistenza legale e psicologica gratuita alle vittime della guerra civile.

“Governi e organizzazioni umanitarie – ha detto Osman – assistono le vittime nei campi, ma dall’Unione Europea ci aspettiamo che sappia affrontare il problema della protezione dei civili e che contribuisca al processo di pace”.

Le testimonianze che Osman ha raccolto in Darfur, hanno permesso alla Corte Penale Internazionale di perseguire alcuni presunti responsabili di omicidi, torture e violenza sessuali nella regione.