ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Polonia. Tusk mette k.o i fratelli Kacyznski con piu` del 41% dei voti. Barroso: il Paese torna in Europa.

Lettura in corso:

Polonia. Tusk mette k.o i fratelli Kacyznski con piu` del 41% dei voti. Barroso: il Paese torna in Europa.

Dimensioni di testo Aa Aa

Donald Tusk del partito liberale “Piattaforma Civica”, ha trionfato alle elezioni legislative polacche. Uscita sconfitta la destra conservatrice e anti europeista dei fratelli Kaczynski. Il primo commento indiretto al risultato e’ del presidente della commissione europea Manuel Barroso che ha salutato il ritrovato “spirito europeo del popolo polacco”.

“Per molte settimane abbiamo detto ai cittadini che la vita in Polonia puo essere migliore – ha dichiarato il vincitore Tuck – Li abbiamo convinti che meritano un governo competente e dignitoso; che meritano una vita migliore”.

A scrutinio quasi terminato, i liberali di Tusk non ottengono per poco la maggioranza assoluta alla camera, ma si aggiundicano piu’ del 41% dei voti. I conservatori gemelli Kaczynski ottengono circa il 32 per cento, mentre superano il quorum del 5, solo “Sinistra e Democrazia” e i protezionisti, questi ultimi possibili alleati di Tusk.

Escono di scena i gemelli, al potere da 2 anni. Il premier Jaroslaw lascerà il posto a Tusk, mentre il presidente, in carica fino al 2010, non potrà esercitare il potere di veto contro una maggioranza solida in parlamento.

“Siamo stati sconfitti…ma la verità è che siamo stati noi a fermarci – ha dichiarato il premier uscente – non avremmo potuto restare al potere tradendo i nostrio principi”.