ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Polonia, elezioni: dura sconfitta per i gemelli Kaczynski


mondo

Polonia, elezioni: dura sconfitta per i gemelli Kaczynski

A uscire sconfitto dalle legislative polacche, considerate un vero e proprio test per la politica dei Kaczynski, è il partito conservatore Diritto e Giustizia dei due gemelli al potere.

Il premier Jaroslaw ha ammesso la sconfitta davanti ai suoi sostenitori nel suo quartier generale: “non siamo riusciti a battere questo largo fronte che si è dispegato contro di noi. Ma non dobbiamo comunque dimenticare che abbiamo ottenuto cinque milioni di voti, molti di piu’ rispetto alle ultime elezioni e questo nonostante l’attacco a cui siamo stati sottoposti e che è noto a tutti”.

Grazie alla maggiore affluenza alle urne, il partito del premier ha infatti aumentato i voti rispetto a quelli ottenuti alle elezioni del 2005, ma non sono abbastanza. Il premier Jaroslaw Kaczynski ha annunciato un’opposizione dura e decisa.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

L'UDC, il successo di un discorso populista