ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I polacchi votano per una "nuova Polonia": e' il trionfo per Donald Tusk

Lettura in corso:

I polacchi votano per una "nuova Polonia": e' il trionfo per Donald Tusk

Dimensioni di testo Aa Aa

Soffia un vento di cambiamento in Polonia. E il vento è quello di Donald Tusk. Secondo i primi exit poll, il leader dell’opposizione liberale è trionfatore delle elezioni legislative che si sono tenute ieri in Polonia. Il suo partito, la Piattaforma civica, avrebbe ottenuto un risultato che, se confermato, consegnerebbe a Tusk la responsabilità di guidare un nuovo governo a Varsavia.

Queste elezioni sono particolarmente significative perché hanno avuto una partecipazione record. Ha votato oltre il 55 % degli elettori, quasi 16 milioni di polacchi.

Acclamatissimo dai suoi sostenitori, Tusk – che si è dichiarato vincitore nel suo quartier generale – ha detto: “vorrei dire qualcosa che sento dal profondo del cuore. Abbiamo votato per fare in modo che tutti, senza eccezioni, siano a loro agio nella loro patria. Perché tutti coloro che cercano la felicità e soddisfazioni fuori dal Paese possano credere che un giorno potranno tornare a casa e che in questa casa l’ordine regnerà”.

Rendendo omaggio Lech Walesa, ma senza nominarlo, Tusk prende a prestito le parole del leader di Solidarnosc per terminare il discorso: “miei cari, ci siamo battuti, abbiamo vinto ma a partire da domani dobbiamo lavorare perché la Polonia ha bisogno del nostro lavoro”.

Cinquant’anni anni, storico di formazione, Tusk ha promesso che costruirà una nuova Polonia piu’ libera.