ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fmi: attenzione al dollaro troppo debole

Lettura in corso:

Fmi: attenzione al dollaro troppo debole

Dimensioni di testo Aa Aa

Sull’attuale situazione sui mercati dei cambi il Fondo Monetario Internazionale per bocca del suso direttore generale Rodrigo Rato lancia un grido d’allarme. A parere di Rato c‘è il pericolo che la debolezza del dollaro sull’euro possa provocare una crisi di sfiducia: “il rischio di caduta brutale del biglietto verde esiste con tutte le conseguenze” ha ribadito nel suo ultimo messaggio prima di lasciare il posto a Dominique Strauss Kahn.

Sta di fatto che l’apprezzamento dell’euro sul dollaro è di circa il 30% nel giro di tre anni. La parola ora adesso alla Federal Reservee, l’istituto di emissione degli Stati Uniti, che il prossimo 31 ottobre dovrà decidere se andare avanti nella politica del crediitia inizioata a settembre con la diminuzione dello 0,50% del costo del denaro.