ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Marocco da ieri ha un nuovo governo.

Lettura in corso:

Il Marocco da ieri ha un nuovo governo.

Dimensioni di testo Aa Aa

Davanti al re Mohamed VI sono sfilati i 33 ministri del nuovo esecutivo presieduto da Abbas El Fassi, leader del Partito nazionalista dell’Istiqlal, la formazione che nelle politiche dello scorso settembre ha ottenuto piu’ seggi in assoluto. Oltre al partito conservatore Istiqlal, nell’esecutivo è rappresentata anche l’Unione socialista delle forze popolari. Nessun dicastero, invece, per il partito islamico che nelle elezioni era risultato la seconda forza politica del Paese.

Le trattative che hanno portato alla creazione del nuovo esecutivo di El Fassi sono durate piu’ di un mese in un clima di ricatti fra i partiti della maggioranza che hanno infastidito non poco i cittadini. Lo scorso settembre il tasso di affluenza alle urne è stato il piu’ basso della della storia
elettorale del Marocco, il 37%.

Tra le altre novità: la presenza nel nuovo esecutivo del Marocco di ben 7 donne, un dato importante per un paese che negli ultimi anni ha registrato alcuni passi in avanti sul terreno dei diritti femminili.